Ogni raggio dell’alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca alla realtà (proverbio tibetano)


Oggi devo proprio ringraziare la mano di Dio che ha disegnato un cuore sopra il cielo di Azzate. Un’alba mozzafiato che mi ha quasi paralizzato, osservando e fotografando d’istinto tutti i colori che continuano a mutare, grazie danza delle nuvole che si libravano nella brezza mattutina di questo secondo giorno di agosto.


Uno spettacolo che invita a vagare con la fantasia, pensando che dietro a questo meraviglioso disegno divino ci sia un significato mistico da interpretare.
Voglio credere che questo cuore non sia stato disegnato a caso nel cielo di Azzate, ma per ringraziare Nicolò Martinenghi per le due medaglie olimpiche conquistate a Tokyo 2020, regalando forti emozioni a tutti i suoi concittadini.

Emanuela Trevisan Ghiringhelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: