Il tricolore tinge il cielo d’Europa.


Grazie Ragazzi per questo trofeo, per le notti magiche che ci avete fatto rivivere grazie alla vittoria di una grande squadra formata da 24 ragazzi più due “vecchietti” over 30, che hanno saputo creare soprattutto un affiatato gruppo di amici. Hanno vinto all’insegna dell’amicizia, in primis quella emozionate ed esemplare tra Roberto Mancini e Gianluca... Continue Reading →

…La notte insegue sempre il giorno ed il giorno verrà


Non mi piace dormire al buio, a casa nostra non esistono le persiane, adoro rilassarmi guardando le luci di Varese prima di addormentarmi. Il chiarore dell’alba non disturba il mio sonno pesante, amo la luce al punto che potrei dormire tranquillamente sotto il sole di mezzogiorno dei tropici.Stamattina mi sono svegliata molto presto, il cielo... Continue Reading →

L’intenzione consapevole colora e muove ogni cosa (Hsing Yum)


Il primo sole di giugno che invita a una breve passaggiata attorno a casa, dove tutto sembra più bello, illuminato dalla sua luce. Accanto al marciapiede c’è una rivetta con una piccola aiuola che ospita un bellissimo acero rosso dalla forma a ombrello, che cattura sempre la mia attenzione.Non ho fretta, mi fermo e osservo... Continue Reading →

Il mondo è un bel posto e per esso vale la pena di lottare (Ernest Hemingway)


Per rendermi conto delle meraviglie del nostro pianeta non devo andare lontano. Mi basta aprire le porte finestre della nostra casa, o fare quattro passi e raggiungere quel luogo spettacolare, il Belvedere, che si affaccia su una cartolina naturale, con il nostro piccolo Lago di Varese abbracciato dalle Prealpi varesine e le Alpi del vicino... Continue Reading →

Chi si ricorda di Chissà chi lo sa? Non dimenticherò mai quel giorno alla corte di Febo Conti.


Qualche tempo fa a Mezzogiorno in famiglia si è perlato di una trasmissione per ragazzi, Chissà chi lo sa, che andava in onda nel tardo pomeriggio del sabato nel periodo compreso dal 1961 a maggio 1972, presentata da Febo Conti e alla quale partecipavano concorrenti di scolaresche italiane. Ascoltando questo ricordo del programma RAI, ho... Continue Reading →

Torniamo all’antico e sarà un progresso (Giuseppe Verdi)


Ieri sera mi sono goduta una splendida rappresentazione de La Traviata e, una volta tanto, sono grata alla Rai per averla trasmessa in prima serata. Anche se sono fermamente convinta che la regia delle opere liriche debba sempre ricalcare fedelmente le ambientazioni originali del libretto, ho apprezzato molto il lavoro svolto da Mario Martone che... Continue Reading →

Il senso dell’umorismo è la capacità di capire uno scherzo e che lo scherzo è se stessi (Clifton Fadiman)


Circa un anno fa ho ritrovato in Facebook una cara amica, Anna e ho voluto condividere con lei alcune foto che ci ritraevano insieme e scattate in occasione di una bella ed indimenticabile vacanza che abbiamo trascorso nel 1990 con la sua famiglia a Sankt Ulrich am Pillersee nel Tirolo austriaco. Sfogliare quell'album è stato... Continue Reading →

Una serata di Grande musica in compagnia dell’Orchestra de I Pomeriggi Musicali


Ieri ho posticipato dopocena la mia seduta quotidiana di cyclette, Ad accompagnarmi, la diretta web TV dal Teatro Dal Verme di Milano con l’Orchestra de I Pomeriggi Musicali di Milano. Un golfo mistico ridisegnato in tempo di Covid, con i fiati seduti a un livello più in alto rispetto agli archi e tutti gli orchestrali... Continue Reading →

Un nuovo punto vendita al dettaglio in tempo di Covid è come una ventata di primavera.


Ormai da un anno siamo purtroppo abituati a vedere saracinesche abbassate per cessata attività. Il Covid e l’alternanza di periodi di lockdown hanno messo a dura prova i commercianti, molti dei quali si sono visti costretti a gettare la spugna.Quando nel bel mezzo della terza ondata passi davanti a una vetrina e leggi la scritta... Continue Reading →

Le promesse, le grandi promesse, sono l’anima della pubblicità (Samuel Johnson)


Cosa vi cattura l’attenzione in questa foto…. la mia passione per la fotografia? Forse… o i miei capelli che da due anni ho deciso di non tingere più? Anche.Qualche osservatore più attento magari noterà qualcosa dietro il mio orecchio e un filo al suo interno. Già, sono sorda e porto le protesi acustiche.Non mi interessa... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: