La nostra vera casa è “l’ora”. Vivere l’istante presente è un miracolo (Thich Nhat Hanh)


Ultimi giorni d'estate, l'alba è foriera dell'autunno alle porte. Una fresca brezza, il cielo è sereno è una tela dipinta con qualche piccola nuvoletta. Le sagome perfette delle Prealpi varesine, dell’inconfondibile Poncione di Ganna, delle Alpi svizzere contornate da una timida luce rosata che precede il sorgere del sole e ai piedi dei monti una... Continue Reading →

Luglio miete il grano biondo, la mano stanca, il cuore giocondo (Gianni Rodari)


É l’emblema dell’estate, regala giornate ancora lunghe e serate romantiche sotto meravigliosi cieli ad osservare le stelle. Il mese che ha come simbolo il girasole, delle farfalle e api attratte della lavanda in fiore, della natura nel pieno del suo vigore e dei copiosi raccolti, motivo per cui i Romani consacrarono Luglio a Giove, re... Continue Reading →

Ad sidera…. benvenuta estate!


Già dalle prime luci dell’alba, il cielo di questo 21 giugno 2022 non era foriero del solstizio d’estate. Una velatura, a tratti intensa, lasciava trasparire solo poche sfumature rosate, non donando la giusta enfasi al sole che nasceva all’orizzonte, nel giorno della sua massima celebrazione.Stamane avrei voluto svegliarmi prestissimo a Amesbury nello Wiltshire, in Inghilterra... Continue Reading →

La vita passa, rapida carovana! Ferma l’ingranaggio e cerca di essere felice (Omar Hayyām)


Certo che un'alba così cupa non me la sarei mai aspettata il 15 di giugno. Un cielo plumbeo che comunque ha fatto risaltare il sole in tutta la sua bellezza e creando uno scenario quasi mistico, che potrebbe apparire anche un pò inquietante. Erano le 5:55 di questa mattina, una sequenza numerica che ha il... Continue Reading →

Gli Angeli e la Luna aspettando la superluna di giugno.


Mancano due giorni alla luna piena di giugno, una superluna che apparirà più bella e grande che mai. Naso all'insù già lunedì' sera, vigilia del plenilunio, quando sorgerà nel cielo alle 20:30 a 125° Azimuth e raggiungerà il suo culmine dalle 21:51 di martedì a 130° Azimuth e sarà distante dalla Terra "soli" 363.808 Km,... Continue Reading →

…La notte insegue sempre il giorno ed il giorno verrà


Non mi piace dormire al buio, a casa nostra non esistono le persiane, adoro rilassarmi guardando le luci di Varese e della croce in vetta al Poncione di Ganna prima di addormentarmi.Il chiarore dell’alba non disturba il mio sonno pesante, amo la luce al punto che potrei dormire tranquillamente sotto il sole di mezzogiorno dei... Continue Reading →

I gelsomini sono le zagare da sposa della luna (Ramón Gómez De La Serna)


Un tripudio di piccole stelline bianche dall’avvolgente profumo salutano questo primo giorno di giugno. É fiorito il gelsomino che ricopre una parete del nostro balcone, fiorellini che mi colmano di allegria e serenità, che con la loro fresca fragranza sono il preludio dell’estate che si avvicina, della luce che prevale sul buoi e del sole... Continue Reading →

Svegliandomi, stamattina, sorrido. Ventiquattro ore nuove di zecca sono dinnanzi a me – Thich Nhat Hanh


É vero, il mattino ha l’oro in bocca. Quanto è saggio questo proverbio dall’origine germanica che recita “die Morgenstunde hat Gold im Munde”, ma che ha radici ancora più antiche, nato dal detto latino aurora habet aurum in ore.Secondo molte filosofie orientali l’atmosfera è più ricca di energie al levar del sole e anch’io ho... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: