Alban Heruin, solstizio d’estate


Oggi ho il piacere di pubblicare questo bellissimo scritto di Elena Paredi, studiosa della cultura celtica, nonché poetessa e divulgatrice della lingua, storia e tradizioni milanesi, che ringrazio per avermi permesso di condividerlo nel mio blog. É il frutto di una sua lunga ricerca che riguardano non solo il solstizio, ma anche le antiche tradizioni... Continue Reading →

L’intenzione consapevole colora e muove ogni cosa (Hsing Yum)


Il primo sole di giugno m’invita a una breve passaggiata attorno a casa, dove tutto sembra più bello, illuminato dalla sua luce. Accanto al marciapiede c’è una rivetta con una piccola aiuola che ospita un bellissimo acero rosso dalla forma a ombrello, che cattura sempre la mia attenzione. Non ho fretta, mi fermo e osservo... Continue Reading →

Il corso della Natura è l’arte di Dio (Edward Young)


Troppo spesso mi sento dire che ho il pollice verde, un’affermazione che potrebbe essere colta come un complimento, ma in realtà m’infastidisce un pò perchè ha il sapore di un modo di fare giardinaggio solo per apparire.Sui miei terrazzi e in casa c’è di tutto, piante floride ed alcune che pare stiano avvizzendo da un... Continue Reading →

Cammina come se stessi baciando la Terra con i tuoi piedi (Thich Nhat Hanh)


Un assaggio dell’estate di San Martino anche se l’aria è un pò frizzantina, il sole e i colori autunnali m’invitano a uscire di casa con la mia Nikon al collo, destinazione il lago di Comabbio.La ciclopedonale non è trafficata come quella di Varese, siamo solo noi due e procediamo lentamente, non voglio disturbare la natura... Continue Reading →

Se potessimo vedere chiaramente il miracolo di un singolo fiore, l’intera nostra vita cambierebbe (Buddha)


Era un giorno di primavera di tre anni fa, dai vetri della serra del garden vicino a casa penetravano i raggi del sole che illuminavano le piante aromatiche che stavo scegliendo per il nostro balcone. Ero talmente presa dalla loro bellezza e dai profumi che si mescolavano tra di loro, che non mi ero accorta... Continue Reading →

Quando ti piace un fiore, lo prendi. Quando ami un fiore lo innaffi tutto il giorno. Chi comprende questo, capisce la vita (Buddha)


L’estate che sta per finire è stata molto anomala. Alle nostre latitudini abbiamo avuto un mese di luglio dalle sembianze novembrine per poi passare improvvisamente alla canicola d’agosto che ha scatenato un esercito di zanzare, tanto piccole quanto inferocite, insensibili a zampironi e candele alla citronella che ci hanno indotto a rinunciare ai pranzi e... Continue Reading →

La strana metamorfosi delle bocche di leone, da fiore meraviglioso a macabro teschio.


Alzi la mano chi non ha mai giocato da bambino con un fiore di bocca di leone, comprimendo delicatamente ai lati la corolla per farla aprire e chiudere. Ricordi d'estate della mia infanzia trascorse sui colli di Parzanica che sovrastano il lago d’Iseo, sempre alla ricerca di queste piante per giocare a fare lo boccacce... Continue Reading →

Benvenuto agosto!


Un’alba prealpina dalle sembianze autunnali ha salutato il mese dedicato all’imperatore Augusto che cade nella canicola, il periodo più caldo dell’anno, ovvero quando il Sole ha appena oltrepassato le costellazioni del Cane maggiore e del Cane minore.Secondo la tradizione dei Celti nel primo giorno di agosto si celebrava la festa di Lughnasadh, dedicata alla divinità Lugh,... Continue Reading →

La lavanda della Maddalena


Tra tutte le piante che coltivo sui nostri balconi, quella che preferisco è la lavanda, che ogni giorno mi perdo ad osservare per lungo tempo mentre api si soffermano meticolosamente su ogni fiorellino dell’infiorescenza per succhiarne il nettare, un vero spettacolo della natura.Sacra alle Vestali, anche se non ha affinità con il mio segno zodiacale... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: