La nostra vera casa è “l’ora”. Vivere l’istante presente è un miracolo (Thich Nhat Hanh)


Ultimi giorni d'estate, l'alba è foriera dell'autunno alle porte. Una fresca brezza, il cielo è sereno è una tela dipinta con qualche piccola nuvoletta. Le sagome perfette delle Prealpi varesine, dell’inconfondibile Poncione di Ganna, delle Alpi svizzere contornate da una timida luce rosata che precede il sorgere del sole e ai piedi dei monti una... Continue Reading →

La vita passa, rapida carovana! Ferma l’ingranaggio e cerca di essere felice (Omar Hayyām)


Certo che un'alba così cupa non me la sarei mai aspettata il 15 di giugno. Un cielo plumbeo che comunque ha fatto risaltare il sole in tutta la sua bellezza e creando uno scenario quasi mistico, che potrebbe apparire anche un pò inquietante. Erano le 5:55 di questa mattina, una sequenza numerica che ha il... Continue Reading →

Ispra, un luogo dove la mente si quieta come l’acqua del suo lago Maggiore


Siamo fortunati, solo diciotto chilometri ci separano dalla riva più vicina del Verbano, quel lago Maggiore amato da poeti e scrittori, tra i quali Stendhal, dove si ritirò a scrivere alcune pagine di Viaggio in Italia e La Certosa di Parma, Hemingway, che vi ambientò la parte finale di Addio alle armi e il luinense... Continue Reading →

Cammina come se stessi baciando la Terra con i tuoi piedi (Thich Nhat Hanh)


Un assaggio dell’estate di San Martino anche se l’aria è un pò frizzantina, il sole e i colori autunnali m’invitano a uscire di casa con la mia Nikon al collo, destinazione il lago di Comabbio.La ciclopedonale non è trafficata come quella di Varese, siamo solo noi due e procediamo lentamente, non voglio disturbare la natura... Continue Reading →

L’alba ha una sua misteriosa grandezza che si compone d’un residuo di sogno e d’un principio di pensiero (Victor Hugo)


Questo terzultimo giorno di ottobre mi ha regala un cielo bellissimo di primo mattino. I colori dell’aurora, che emergono da una bassa foschia, sembrano essere ancora più intensi.Questo spettacolo naturale fa risuonare nella mia mente E non finisce mica il cielo cantata dalla splendida voce di Mia Martini. Mi succede spesso, mentre sto contemplando qualcosa... Continue Reading →

Ogni raggio dell’alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca alla realtà (proverbio tibetano)


Oggi devo proprio ringraziare la mano di Dio che ha disegnato un cuore sopra il cielo di Azzate. Un’alba mozzafiato che mi ha quasi paralizzato, osservando e fotografando d’istinto tutti i colori che continuano a mutare, grazie danza delle nuvole che si libravano nella brezza mattutina di questo secondo giorno di agosto. Uno spettacolo che... Continue Reading →

Salute a te, Sole, nel giorno del tuo trionfo!


Anch’io ho un cassetto dove ho rinchiuso un sogno, un grande desiderio che spero di poter realizzare una volta nella vita: attendere l’alba del giorno più lungo dell’anno a Stonehenge, il più grande cromlech (circolo di pietra) sito nella contea dello Wiltshire.Primo esempio di osservatorio astronomico, venne eretto tra il 3100 a.C. e il 1600... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: