I gatti sorprendono sempre, parola di Alfie.


Faccio un salto all’Esselunga a comperare gli ingredienti per preparare una delle mie pietanze preferite, i pizzoccheri. La lista della spesa è breve, ho imparato ad attenermi scrupolosamente a quanto c’è scritto e per non cadere in tentazione, mi dirigo solamente nelle corsie dove devo prendere qualcosa. Mi avvio verso la cassa, quando mi trovo davanti allo scaffale dei libri e vedo la copertina di un romanzo che ritrae un bellissimo gattino, pare la versione un pò sbiadita del nostro Oliver, quando l’abbiamo adottato sei anni fa. Il gatto che aggiustava i cuori è come una calamita, attrae il mio sguardo e la mia mano, lo prendo senza nemmeno dare un’occhio alla quarta copertina per saperne un pò di più, il titolo è già una garanzia, il mio sesto senso mi dice che questo libro mi piacerà. Arrivo a casa, sistemo la spesa e incuriosita come una bambina che non vede l’ora di scoprire le emozioni del proprio mondo fiabesco fatto di elfi micosi, mi tuffo a capofitto nelle prime pagine del mio nuovo libro, che mi coinvolgono e mi spingono ad andare avanti a leggere la storia di Alfie, il protagonista, un gatto che si racconta in prima persona dal giorno in cui ha perso la sua anziana e amata mamma umana ed inizia una nuova parentesi della sua vita, che lo vede trasformarsi da un sornione coccolato e abituato a tutte le comodità di una casa calda e confortevole, a un gatto randagio di strada, per fuggire a quel gattile a cui era stato destinato dagli eredi dell’anziana signora. La sua voglia di familiarizzare con i suoi simili, che incontra nel suo lungo peregrinare tra le trafficate e pericolose vie di Londra, gli insegnano che non tutti sono buoni ed affabili come lui, raramente qualcuno accetta di condividere con lui un boccone e il proprio giaciglio per la notte, purtroppo la maggior parte di loro gli volta le spalle, o peggio lo allontanano, litigando pesantemente e facendolo uscire malconcio. Segue il suo istinto e alla fine trova una porta aperta, una casa in cui stanno facendo un trasloco, sistemando i mobili e soprattutto un comodo divano che gli evoca dolci ricordi. Si nasconde in attesa di conoscere chi vi abiterà e soprattutto sperando di fare breccia nel suo cuore. Non mi dilungo oltre, lascio un pò di suspence a chi vorrà leggere la storia di Alfie, che ho scoperto essere il protagonista di tutti i romanzi scritti dall’autrice Rachel Wells, amante dei gatti e della scrittura creativa, passione che unito dando vita a una fortunata serie di libri dedicati agli adorabili felini.

Se ti senti solo, fidati di me. C’è sempre una sorpresa ad aspettarti. Alfie 🐾

Emanuela Trevisan Ghiringhelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: