Spaghetti con pesto, zucchine e formaggio magro


Non fatevi ingannare dalla generosa porzione ritratta nella foto, abbondano le verdure rispetto alla pasta. Oggi mi sono cucinata questo piatto unico, un esperimento che si è rivelato molto gustoso, sfruttando quanto avevo nel frigorifero. Mentre facevo cuocere 50 grammi di spaghetti integrali in abbondante acqua senza sale, ho lavato e tagliato a dadini una zucchina piuttosto grossa che ho fatto saltare velocemente con poco olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio, lasciandola croccante. Ho quindi tagliato a dadini mezza formella di Linea delle Fattorie Osella (circa 95 grammi) un formaggio magro che ho acquistato, oltre per la qualità del produttore e l’utilizzo di latte piemontese, per l’alto contenuto di calcio, 434 mg per ogni etto. Appena scolata la pasta, l’ho aggiunta ai dadini di zucchina (dopo aver levato l’aglio) e a quelli di formaggio, amalgamando il tutto per un paio di minuti a fuoco molto basso e una volta spento ho condito con due cucchiaini di pesto alla genovese. Sono molto soddisfatta di questo piatto unico che rispetta le linee guida dello Smartfood-IEO, gradevole al palato e particolarmente piacevole per la croccantezza delle zucchine, forse la parte che richiede più attenzione nella preparazione per non far cuocere troppo la verdura.

Emanuela Trevisan Ghiringhelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: